"...Ondulato, piatto, selvatico:
Proprio in fondo allo strabello si erige una specie di
uniforme monumento di tufo, rotondo, corroso da chi
sa che alluvioni. E, man mano che si avanza, dietro
siepi compatte e verdi come il fondo del mare, dietro
distese di umili pungicarelli, si aprono le grotte: tutte
foderate di pungitopo, con delle piccole voragini nere
come pozzi, e sormontate da ponticelli naturali vividi
di erbetta: grotte complicate ariostesche."

Pier Paolo Pasolini
(in N. Naldini, Pasolini, una vita, Einaudi)

Luogo Segreto, a cura di Studio Urbana, con scritti di Marco Bechis, Gaston Troiano, Patrizia de Rachewiltz, Barbara Duran. Studio Urbana, via Urbana 110, Roma, Galleria Il Gabbiano, via della Frezza 51, Roma. Maggio 2012.